Serie tv, dimmi cosa vedi e ti dirò chi sei

Che cosa guardano i tuoi figli?

serie tv
(C) Pexels

Condividiamo l’articolo “Dimmi cosa vedi e ti dirò chi sei” di José Martin Aguado, pubblicato da Protege tu corazon, programma leader nell’educazione del carattere e la sessualità in Europa e America Latina, sui criteri di scelta nel vedere le serie tv.

***

Sicuramente conosci il detto “Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei”. È un proverbio popolare che contiene un’importante lezione sulle tue amicizie e sul potere che hanno nell’influenzarti nel bene o nel male. Tutti abbiamo sperimentato quanto sia bello per noi e i nostri figli stare insieme a persone allegre e positive. Come ci “tirano su” e ci rendono la vita più facile.

Vorrei proporti un tema a cui forse non hai mai pensato. Partendo dal famoso proverbio, possiamo riformularlo dicendo “Dimmi cosa vedi e ti dirò chi sei”. È una frase che ho letto da poco nel libro Series en serio (Serie sul serio) di Isidro Catela e José Angel Agejas e che mi ha fatto riflettere. Forse è una frase per catturare l’attenzione ma che sicuramente contiene molta verità.

Che grande influenza hanno le serie tv e la musica di oggi sia su di noi che sui nostri figli… Il tempo che occupano può essere di molte ore e perfino di giorni. Quando insegno agli adolescenti, gli piace che utilizzi un sito chiamato tiii.me in cui inserisci le serie tv che hai visto ultimamente e quantifica le ore che gli hai dedicato. È sorprendente! Ci sono molti di loro che hanno trascorso 10 interi giorni a guardare serie televisive. Una quantità enorme di tempo che dedicato a buoni contenuti può migliorarti come persona e farti passare un periodo piacevole ma che in caso contrario, fa male e disturba.

Voglio proporti un gioco. Puoi farlo con i tuoi figli o da solo. È una selezione di 11 serie tv che la maggior parte degli adolescenti ha visto. Sono molto famose e hanno una cosa in comune: ti tengono inchiodato! Ti do un minuto per indovinarle tutte. Pronto? Via!

La soluzione è alla fine del post. Bene, tutte queste serie tv arcinote, oltre ad essere molto coinvolgenti, hanno molti contenuti non adatti ad adolescenti – sebbene siano pensate per loro – e, come commenta Amalia Gordovil (psicologa e docente dell’Università Aperta di Catalogna) “il pericolo maggiore è che l’adolescente consideri normali comportamenti o circostanze che invece non lo sono”.

Violenza gratuita, parolacce, sesso, idee di fondo come quella secondo cui il fine giustifica i mezzi… tutti questi aspetti sono presenti praticamente in tutte le serie per adolescenti. È molto difficile trovare una “serie pulita”. Come si dice in Galizia riguardo alle streghe, “haberlas, haylas” (è un gioco di parole che in italiano è simile a “non è vero ma ci credo”, ndt). Ma è auspicabile vedere soltanto serie tv o film senza alcun contenuto inadeguato?

Comprendetemi bene, quello che sporca un bambino, sporca anche un adulto, ma ciò che è realmente interessante nell’educazione è insegnare ai nostri figli a imparare cosa è conveniente e cosa va evitato. Qui entri in gioco tu come padre, madre o come educatore. Dovremmo uscire dalla lettura di questo articolo col desiderio che i più piccoli e adolescenti della famiglia acquisiscano un proprio criterio. Creando persone libere e autonome, che comprendano i perché delle cose. Perciò vi propongo due cose che potete subito mettere in pratica:

  1. Scegli bene quello che vedrete a casa vostra:

Non tutto vale. Non tutte le serie sono adatte per i tuoi figli. Così come scegli la miglior alimentazione che ti puoi permettere per loro, non risparmiare tempo nella scelta della prossima serie tv.

  1. Siediti a vedere le serie con i tuoi figli:

Parla con loro di quello che è successo in una scena o perché ti sembra opportuna o non ti sembra adeguata la serie. Parla, parla e parla.

Hai molti strumenti per educare bene i tuoi figli. Sfruttali! Utilizza le buone serie e intavola conversazioni profonde con i piccoli e i grandi della famiglia.

Soluzione: 1. Élite; 2. Big Little Lies; 3. Euphoria; 4. La Casa di Carta; 5. The Walking Dead; 6. Sabrina; 7. Stranger Things; 8. Tredici; 9. Merlin; 10. Sex Education; 11. Breaking Bad

José Martin Aguado è docente di inglese e tutor di adolescenti. Tiene conferenze e ha la passione di offrire risorse ai genitori per educare i figli.