La visita a sorpresa del Papa in un negozio di dischi

Francesco conosce i proprietari da quando era cardinale

dischi
Il Papa lascia il negozio Stereosound (C) Javier Martinez Brocal

Intorno alle 19 di ieri, 11 gennaio 2022, Papa Francesco si è recato al negozio di dischi “Stereosound”, in via de la Minerva, vicino al Pantheon, nel cuore di Roma.

Come ha riferito il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, il S. Padre ha benedetto i locali da poco ristrutturati. Secondo Vatican News, il Papa è arrivato a bordo di una Fiat 500 ed è rimasto nel negozio di dischi per circa 10 minuti. Il Santo Padre conosce i titolari di questa attività fin da quando era arcivescovo e frequentava la zona, quando risiedeva presso la Casa del Clero in Via della Scrofa durante i suoi soggiorni a Roma.

Il commento della proprietaria

Oltre al negozio, Francisco ha benedetto Letizia, l’anziana proprietaria, suo genero e sua figlia. Quest’ultima ha regalato al Pontefice un disco di musica classica a 33 giri. Nel frattempo, una piccola folla si era radunata all’ingresso del negozio. Dopo aver lasciato l’attività, il Papa è salito in macchina per tornare in Vaticano. La sua uscita è stata filmata dal direttore di Rome Reports, Javier Martinez Brocal. I proprietari di “Stereosound” hanno rapidamente abbassato la saracinesca. Letizia non ha voluto rilasciare dichiarazioni, ha solo riferito che Papa Francesco è un “vecchio cliente” che frequenta il negozio da quando era cardinale di Buenos Aires e che la visita è stata “bella” e “piena di umanità”.

I precedenti

Questa non è la prima “sorpresa” nota del Santo Padre in un negozio romano. Nel settembre del 2015, l’attuale Successore di Pietro si recò da un ottico di via del Babuino, nel centro di Roma, per cambiare la montatura degli occhiali. Allo stesso modo, a settembre 2016, si è recato presso l’ortopedia Fisioitop, in via del Gelsomino, zona Gregorio VII, per acquistare delle scarpe.