Il bollettino conferma: “Il Pontefice si è alzato”

Francesco ha fatto colazione e ha letto alcuni quotidiani

Bollettino Papa
Papa Francesco © Vatican Media

Il bollettino medico sulle condizioni di Papa Francesco diffuso sotto forma di comunicazione del direttore della Sala Stampa vaticana Matteo Bruni conferma che il S. Padre si sta riprendendo bene dopo l’intervento chirurgico al colon.

“Sua Santità Papa Francesco ha riposato bene durante la notte – si legge nel bollettino – Questa mattina ha fatto colazione, ha letto alcuni quotidiani e si è alzato per camminare. Il decorso post – operatorio è regolare. Gli esami di controllo di routine sono buoni”.

La sicurezza del Pontefice

A vigilare sulla sicurezza del Pontefice, oltre al personale medico, ci sono 25 gendarmi vaticani e gli agenti dell’Ispettorato di Polizia presso il Vaticano. Papa Francesco è ricoverato al decimo piano del Policlinico Gemelli. Per l’attuale Pontefice si tratta del primo ricovero da quando è stato eletto al Soglio di Pietro, se si eccettua il breve intervento di cataratta effettuato presso la clinica Pio XI alcuni anni fa.

Gli auguri al Papa

Intanto, si moltiplicano i messaggi di auguri per una pronta guarigione del Santo Padre. Dopo quelli della Conferenza episcopale italiana e della Diocesi di Roma, da sottolineare quelli di autorevoli leader di altre religioni. Il Patriarca ecumenico di Costantinopoli, Bartolomeo I, legato da sincera amicizia a Francesco, ha fatto arrivare un messaggio in cui auspica di “rivederla al fine di svolgere insieme l’indispensabile missione di unità, alla quale Cristo ci chiama”.

Anche l’imam al Tayyeb, leader sunnita dell’Università di Al Azhar, ha augurato “al caro fratello una rapida ripresa che lo restituisca alla sua missione per l’umanità”. Il rabbino capo della comunità ebraica di Roma, Riccardo Di Segni ha inviato auguri di pronta guarigione via twitter come pure il Centro Anglicano di Roma: “Che il Signore lo sostenga con la tenerezza del suo amore”.